Attività ed Eventi 2014

Giovedì 1 Gennaio 2015 - Ore 1.00

 

Re Niliu! Il mito ha fatto ritorno...

Fresco di registrazione dell'ultimo album in uscita a Gennaio 2015, Re Niliu torna con la sua nuova formazione e offre al pubblico frantoiano l'anteprima dell'ultima opera, nelle prime ore del nuovo anno.

Da Bologna a Milano, Reggio Calabria, Roma, il gruppo riformato fa tappa a Il Frantoio delle Idee per uno straordinario concerto di Capodanno.


"Quattro gloriosi ex della storica band calabrese hanno deciso di rompere il silenzio del Niliu."

Ettore Castagna, nell'intervista rilasciata a GDM ("il giornale della musica"), afferma come il gruppo sia rinato grazie al ritrovo degli storici membri nella cantina di Mimmo Mellace a Bologna. La strenue volontà di amici e fan che richiedevano il ritorno del gruppo ha convinto infine i quattro a tornare a suonare. A farlo, però, unendo lo spirito del vecchio Re Niliu a quello del nuovo, rinato: "Re Niliu è un modo di suonare, di pensare la musica. E' una combinazione alchemica fra persone che si è mantenuta nel tempo."

Locandina Il cammino delle donne

Sabato 29 Novembre - Ore 17.30

Una produzione originale de Il Frantoio delle Idee per celebrare la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne del 25 Novembre.

Una giornata di spettacolo e sensibilizzazione, organizzata in toto dalle Donne del Frantoio per le Donne del Mondo.

La Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne del 25 Novembre è ufficializzata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che invita tutti i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a celebrarla e sensibilizzare l'opinione pubblica su una delle violazioni dei diritti umani più diffusa nella nostra società in tutto il mondo.

Conosciamo le realtà che sperimentano nuovi modi di uscire dalla crisi, partendo dai lavoratori.

Ore 15:00 - confronto sulle esperienze delle fabbriche recuperate in Argentina, Belgio, Spagna, Grecia e Italia con Ri-Maflow di Milano e Andrès Ruggeri, ospiti da noi. "Economia dei lavoratori": Che cos'è?, come si può fare? Nel mondo, in Italia, in Calabria, qui, ora.

PARTECIPANO e hanno collaborato all'organizzazione dell'evento: Andrès Ruggeri, Ri-Maflow - Trezzano sul Naviglio (MI), SOS Rosarno, Il Frantoio delle Idee - Cinquefrondi, C.S.O.A. Angelina Cartella - Reggio Calabria, C.S.C. Nuvola Rossa - Villa San Giovanni, Coordinamento Portuali SUL, Coordinamento Marittimi ORSA, Collettivo UniRC - AteneInRivolta, Associazione Il Brigante - Serra San Bruno, Birrificio Messina, Collettivo Autogestito Casarossa40.

Ore 19:00 - Presentazione del libro "Le fabbriche recuperate. Dall'Argentina all'Italia un'esperienza concreta contro la crisi"

Ore 20:00 - Cena Sociale di autofinanziamento

Ore 21:30 - Proiezione del film "The Take - Occupa, Resisti, Produci" di Avi Lewis e Naomi Klein

Partecipa all'evento su Facebook

Poesiaincanto-logo.png

Sabato 20 Dicembre - Ore 21.30

Tuia

Ora vi racconto una storia. La storia di Iaia e Turi. La storia di una donna, di un uomo e della terra.
Iaia, che ha la pella scura, le linee del viso impastate di roccia corteccia lupa fuoco, che ha i capelli impervi chiusi in una crocchia, gli occhi neri che friniscono, che la guardi e appare improvvisa una donna dei primi del novecento, di quelle nascoste con la loro anima selvaggia tra le sperdute lande del nostro sud suddissimo. Con lei Turi il suo compagno, dagli occhi azzurri, eleganti, che ridono gentili, i tratti delicati come quelli di un antico nobile austro-ungarico, i baffi lunghi e il pizzetto, le mani bianche che si muovono placide, come le parole che escono calme e si armonizzano con il suono passionale della voce di Iaia.
Lei è Milanese, lui è Calabrese.

La storia continua su La Medaglia del Rovescio.

Lo spettacolo si terrà dopo la mostra fotografica: Shiva's Army - Saro Tropea, che avrà inizio alle ore 18.00.

Locandina Umberto Porcaro

Giovedì 27 Novembre - Ore 21.30

Umberto Porcaro, cantante e chitarrista, nasce a Palermo nel 1979. Nonostante la giovane età è considerato uno dei maggiori talenti blues in Italia, e la sua capacità lo ha portato ad essere apprezzato anche oltre confine, sia in Europa che negli States. “Umberto Porcaro & Rollercoaster” è la sua prima band e con questa formazione debutta discograficamente con You Belong To Me del 2002, a cui seguono partecipazioni ad importanti Festival Blues e Jazz.

Effetto Serra live

INIZIO ORE 22.00

ORE 20.00 CENA SOCIALE

Partecipa all'evento su Facebook

Abbiamo il piacere e l'onore di ospitare gli Effetto Serra Prog band, la storica band che ripercorre lo straordinario genere musicale tutto italiano che ha caratterizzato gli anni '70. Dal Banco del Mutuo Soccorso alla PFM, a Le Orme. Si esibiranno in alcune straordinarie cover in memoria del grande Francesco di Giacomo, venuto a mancare non molto tempo fa.

Ettore Sibio, Rocco Fonte, Raffaele Politanò, Antonio Mercuri e Alessandro Albanese ci porteranno indietro nel tempo, a quando la musica italiana fronteggiava quella internazionale.

Sarà una serata sensazionale!

Per maggiori informazioni sul gruppo, visitate il loro sito www.effettoserraprogband.com.

 

Sabato 20 Dicembre - Ore 18.00

Saro Tropea è un artista eclettico, versatile, della nostra terra. Ha viaggiato molto in India e ha maturato un'enorme esperienza nel restauro e riciclo di antiquariato indiano.

Salvatore Colloridi e Il Frantoio delle Idee presentano Shiva's Army, una mostra delle fotografie di Saro che testimoniano l'esperienza vissuta durante la Kumbh Mela, il pellegrinaggio Hindu nel quale i fedeli si ritrovano per immergersi nel fiume sacro, il Gange.

Salvatore Colloridi è un fotografo e appassionato di fotografia cinquefrondese. Affascinato dalle foto catturate da Saro, a sua detta capace di "cogliere l'essenza più profonda della cultura indiana", lo ha convinto ad esporle ed ha scelto il Frantoio come luogo adatto.

Kumbh Mela

La prima cronaca del Kumbh Mela si trova negli scritti del monaco cinese Xuanzang che visitò l'India tra il 629 e il 645 d.C., durante il regno di re Harshavardhana. Secondo la teologia induista, l'origine della festività deriva da un episodio narrato in uno dei purana più popolari, il Bhagavata Purana.

La storia narra che i Deva avevano perso la loro forza a causa della maledizione del saggio Durväsä Muni e, volendo riconquistarla, domandarono aiuto a Brahma e Shiva. Questi ultimi suggerirono di rivolgersi a Vishnu. Questi disse loro di agitare gli oceani per ottenere l'amrita, l'acqua della vita eterna. Ciò richiedeva che i deva si accordassero con i loro accerrimi nemici, gli asura, affinché lavorassero assieme, con la promessa di condividere i benefici risultanti. Gli asura accettarono. Quando, però, l'urna (khumba) contenente l'amrita apparve, scoppiò una lotta tra le due fazioni che impazzò per dodici giorni e dodici notti, equivalenti a dodici anni umani. Si narra che durante la battaglia Vishnu volò via con l'urna di amrita perdendo alcune gocce che caddero in cinque luoghi precisi della terra: Allahabad (Prayag), Haridwar, Ujjain, Nashik e Chataradham.

Fonte Wikipedia

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

22 NOVEMBRE - ORE 21.30

CENA SOCIALE ORE 20.00

Il progetto nasce dal disco "Luce buia" per piano solo di Mario Lo Cascio, un lavoro inedito di musica contemporanea che con l'apporto di varie formazioni di musicisti si è evoluto in un concerto che abbraccia diversi generi musicali, dal jazz al rock alla musica contemporanea appunto. Come quello di Elias, un viaggio dentro se stessi alla ricerca del senso delle cose, un percorso di consapevolezza delle proprie emozioni tra il buio e la luce della nostra vita, che accompagna e coinvolge attivamente il pubblico, annullando la distanza dai musicisti, che richiede un ascolto con il corpo, la mente e la parte più profonda di noi stessi.

Walking Trees

Genuine Southern Rock'N'Blues Band

14 GIUGNO - ORE 21.30

www.walkingtrees.it

Partecipa all'evento su Facebook

Il primo nucleo della band nasce nel Dicembre del 1993. 

Il nome dato alla band fu The Walking Trees (l'articolo davanti al nome faceva molto band anni 60/70) e derivò dalla forma di una radice trovata durante una passeggiata distensiva in montagna. Solo in seguito, per sembrare dotti ed eruditi, tale scelta venne attribuita a citazioni tratte da scritti di Edgar Allan Poe, dal Signore degli Anelli di Tolkien...

Domenica 14 Dicembre - dalle ore 17.00

In occasione di AperAttivo, l'aperitivo del Frantoio, ospiteremo la presentazione del progetto "Segni del fare per l'essere e per l'agire".

E' un progetto di apertura e sensibilizzazione alla cultura della legalità e della cittadinanza rivolto ai ragazzi in carico all'USSM (Ufficio Servizio Sociale per i Minorenni di Reggio Calabria).

Durante la serata verranno riprodotti i contenuti creati dai ragazzi negli anni in cui si è svolta l'attività laboratoriale, dal 2011 al 2014, curata dai tutor dell'Osservatorio sulla ndrangheta:

  • Nel 2011 è stato prodotto un video che riassumeva le tappe più importanti del progetto: studio dei diritti fondamentali dei minori, cineforum e dibattiti;
  • Nell’edizione del 2012, tra le altre attività legate alla cultura della legalità, è stato prodotto un cortometraggio, “La Scelta”;
  • Nel 2013 è stato prodotto uno spot e creato il progetto fotografico “Dalla mia finestra”, raccolta degli scatti dei ragazzi.
  • Nell’edizione attuale i ragazzi sono scaglionati in gruppi e coinvolti in laboratori per acquisire le competenze e le tecniche necessarie alla gestione di una web-radio, un intenso lavoro di Formazione e sperimentazione creativo-artistica.

25 OTTOBRE 2014 --- ORE 22.00

ORE 20.00 CENA SOCIALE di autofinanziamento

facebook-logo-3.png

Tra guappi, onore e contrabbando, la vita di Assunta Maresca detta “Pupetta” è il filo conduttore e pretesto per un ritratto di comportamenti e vizi della società oltre la soglia della legalità.

Domenica 28 Dicembre - Ore 21.30

Tornano a trovarci i nostri amici storici, per regalarci un'altra serata di buon Southern Rock!

Siamo pronti ancora una volta a far tremare il nostro teatro in attesa del nuovo anno, ma per ora diamo una rispolverata alla storia della band, conoscenza necessaria per cogliere al meglio lo spirito del loro straordinario spettacolo musicale.


Il primo nucleo della band nasce nel Dicembre del 1993.

Il nome dato alla band fu The Walking Trees (l'articolo davanti al nome faceva molto band anni 60/70) e derivò dalla forma di una radice trovata durante una passeggiata distensiva in montagna. Solo in seguito, per sembrare dotti ed eruditi, tale scelta venne attribuita a citazioni tratte da scritti di Edgar Allan Poe, dal Signore degli Anelli di Tolkien...

Sabato 13 Dicembre - Ore 21.30

Le Maschere sono Riccardo Bonavita, Stefano Sorace, i fratelli Matteo e Giuseppe Fida. Un gruppo di nuova formazione che si sta facendo conoscere nella piana di Gioia Tauro. Qui al Frantoio siamo sempre contenti di ricevere e far esibire gruppi emergenti locali, sonorità inedite delle nostre parti, giovani che fanno arte.

Il loro singolo "L'uomo in maschera" ha già fatto successo in rete, come spiega lo stesso frontman, Riccardo, nell'intervista di Gianluca Raso per l'Edicola di Pinuccio:

 

Come e perché nascono “Le Maschere”?

Ho sempre fatto musica da solista ma ad un certo punto ho sentito il bisogno di creare un nuovo sound e dare una nuova veste alle mie canzoni. Così ho ritrovato vecchi amici e abbiamo pensato di mettere in piedi questo progetto musicale. Le nostre sonorità pop rock insieme all’originalità dei testi credo possano essere un binomio vincente.

Sabato 18 ottobre

ORE 20.00 CENA SOCIALE

ORE 22.00 INIZIO SPETTACOLO

facebook-logo-3.png

“Canto dei deportati” è l' ultimo lavoro teatrale di Giulio Bufo, nel quale condivide la scena con l'attrice Maria Filograsso, nonché regista di questa piéce teatrale, liberamente tratta dagli articoli e dalle testimonianze raccolte nella rivista “Triangolo Rosso” dell' ANED (“Associazione Nazionale Esuli e deportati”).

La cooperativa Kalamè e Il Frantoio delle Idee presentano

Daniel Cundari in Poesie contro me stesso

Al sax il Maestro Flavio Nicotera

8 GIUGNO

ORE 18:30

Inizio spettacolo con APERITIVO LETTERARIO

Partecipa all'evento su Facebook

Le voci di alcuni fra i più grandi interpreti della poesia mondiale, in lingua italiana, spagnolo, inglese, francese, portoghese e dialetto, si fondono per portare in scena fra parole e musica tutto il fascino e l’energia di versi e suggestioni senza tempo.

Domenica 7 Dicembre - Ore 21.30

Suddanza è il nome del gruppo musicale inizialmente fondato e composto da giovani di Melicucco nel 2011, poi ampliatosi con l'aggiunta di giovani musicisti provenienti da diversi paesi della zona.

Sono: Rosario Muscarà, Danilo D'Agostino, Giuseppe Demasi, Attilio Franco, Paolo Bulzomì, Antonio Circosta, Antonio Franco, Alessandro Amos Franco, Angelo Franco.

Il genere è quello della musica etnica tradizionale calabrese. Un mix interessante di gioventù e riscoperta di antiche tradizioni melodiche della nostra terra.

 

Maggiori informazioni sul loro sito.

More Southern Rock @ Il Frantoio delle Idee

MERCOLEDI' 8 OTTOBRE ---- ORE 21.30

I Souther Gentlemen League ci hanno fatto conoscere il Southern Rock americano.

Questa volta è il turno dei Delta Moon, nota band americana impegnata attualmente nel suo tour internazionale. L'8 ottobre faranno sosta nel nostro teatro e ci faranno assaporare del buon blues misto a sonorità rock tipiche dell'America del sud... Altamente scoppiettante!

I Delta Moon sono:

  • Tom Gray - Vocals, steel guitar
    • Mark Johnson - Backing vocals, guitar
      • Franher Joseph - Backing vocals, bass
        • Darren Stanley - Drums

Sara Romano live from Palermo

7 GIUGNO

ORE 20:00 cena sociale

ORE 22:00 inizio spettacolo 

Presentazione dell’album “La parte Migliore”

Punti di vista al femminile

Partecipa all'evento su Facebook

Si riparte! Ospitiamo Sara Romano, cantautrice palermitana, classe 1985. Sara ha cominciato la sua attività di cantante e musicista nel 2006 occupandosi di musica popolare, una passione sempre alimentata sin dall’infanzia, e folk del Mediterraneo.

Sabato 6 dicembre - Ore 21.30

"Il cabaret, o ugualmente cabarè, nato sul finire del XIX secolo in Francia, è storicamente una forma di spettacolo che combina teatro, canzone, commedia e danza."

 

Abbiamo voluto recuperare una comicità quasi antica, che non ci appartiene più, ma che possiamo ancora ricordare e far rivivere, tramite la proposta di pezzi di repertorio, da Walter Chiari a Monica Vitti fino a Giorgio Gaber. Un vortice cangiante e multiforme di parole, musica e danza all’insegna dei vecchi tempi, i tempi passati, i tempi d’Oro. Proprio quando noi non c’eravamo ma proprio quando si rideva sul serio.

Copertina_Southern_Gentlemen_League.jpg

Sabato 27 Settembre ---- Ore 22.30

Concerto dei Southern Gentlemen League prima del tour negli Stati Uniti. Presentazione del disco demo in attesa dell'uscita ufficiale prevista all'inizio del 2015.

Partecipa all'evento su Facebook

Ancora una volta a Il Frantoio delle Idee un'anteprima importantissima per lo scenario musicale del nostro territorio. Continua la nostra attività, appoggiata come sempre da grandi artisti che ci danno l'onore di assistere al loro spettacolo nel nostro teatro. Questa è la volta del grande Rock, anzi, del Southern Rock!

Si esibiranno per noi:

Enzo Tropepe - Guitars & Vocals / Alberto Catania - Drums
Carmelo Morabito - Guitars & Vocals / Mirko Rizzo - Bass