Eventi e Attività

Venerdì 13 Dicembre - Ore 21:30

Cena di autofinanziamento - Ore 20:00

Emilio Sorridente affonda le proprie radici artistiche nel rock psichedelico e nel blues. Il viaggio musicale del chitarrista e cantante si snoda attraverso un cantautorato sperimentale (Anomalia di sistema, Reality Show) passando attraverso divagazioni rock-reading (7 Sins) e un passato di collaborazioni e apparizioni dal vivo con diverse personalità del blues (Franco Vinci, Roberto Ciotti, Will Tang & Patrick Murdoch) e del rock (Sasha Torrisi, Black Seeds, Encelado). Il Frantoio presenta in anteprima assoluta il quarto, nuovissimo album di Emilio Sorridente!

Emilio ha appena finito di lavorare al suo quarto album, prodotto con Riccardo Anastasi, un disco in gran parte strumentale con sonorità ambient-psichedeliche, edito dalla RNC Music e che vedrà la luce a gennaio 2016, il cui titolo è ‘From the shell’. Il concept di base è sicuramente l’ascolto stesso e il captare, l’intercettare qualcosa e restituirlo come idea musicale. Interamente registrato in audio, proprio per preservare l’immediatezza e ammiccare forse a un piglio seventies, ‘From the shell’ è il risultato di diverse sperimentazioni con svariati tipi di strumenti (anche non convenzionali) e di immediatezza compositiva; l’album parte ad esempio con un segnale elettromagnetico captato dalle sonde spaziali, convertito in note, sul quale l’autore inizia a stratificare suoni creando dei landscapes basati molto spesso sulle lap steel guitars.

Il live si ripropone di essere esso stesso una esperienza, con filmati curati da Doc Mùrdaka e una band affiatata dell’album più alcune sorprese.

La band è composta da Riccardo Anastasi alle tastiere, Emilio Sorridente e Paolo Nicotra alle voci e chitarre, Melo Marturano al basso, Enzo De Masi alla batteria.

Newsletter